Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Borgosesia-Noveis in bici aspettando il Giro d’Italia
Sport Borgosesia e dintorni -

Borgosesia-Noveis in bici aspettando il Giro d’Italia

Il via della prova ad Ailoche. L’ascesa finale presenta pendenze che arrivano al 15%

Borgosesia-Noveis in bici aspettando il Giro d’Italia. Tanti eventi in attesa della “colonna rosa”.

Borgosesia-Noveis in bici aspettando il Giro d’Italia

Domani, sabato 15 maggio è in programma la cicloscalata Borgosesia-Alpe Noveis, primo degli eventi collaterali previsti a contorno dell’evento nazionale.
Se dunque i ciclisti professionisti si contenderanno la maglia rosa sulle rampe che portano a Mera, nel fine settimana il palcoscenico sarà riservato ai colleghi delle categorie amatoriali che si daranno battaglia sugli otto chilometri della strada che porta a Noveis, diventata famosa con il Giro d’Italia 2014, da scalare nella tappa Agliè-Oropa, che presenta pendenze che toccano il 15%.

Evento

La Borgosesia-alpe Noveis, inserita nel circuito Alpi Quota 1000 e valida quale ottava edizione del memorial Fulvio Marchini (padre di Alessandro Marchini, atleta di punta del team Valli del Rosa), è ormai una classica del calendario delle salite, curata dal team Valli del Rosa e quest’anno con il patrocinio del Comune di Borgosesia. La gara è aperta a tutti i tesserati Acis, Eps e Fci.

Il calendario

In calendario del circuito Alpi Quota 1000, comprende anche la Borgosesia-Monte Tovo (sabato 3 luglio), la Scopello-Alpe di Mera (sabato 31 luglio) e la Scopello-Alpe Meggiana (domenica 1 agosto).

Il programma

Gli atleti iscritti (ammessi ottanta partecipanti) si riuniranno dalle 13.30 al piazzale dell’Ipercoop di via Lenot a Borgosesia. Da quel punto si partirà in gruppo, con trasferimento non competitivo (ad andatura controllata, senza modifiche alla viabilità), attraversando via Lenot, via XXV Aprile, via Generale Cantore, via Mombarone e raggiungere il Rondò per dirigersi verso Guardella e Guardabosone. Il tratto competitivo inizierà ad Ailoche: la lunghezza della prova è di 8,2 chilometri con una pendenza media del 7,3 per cento, e tratti che toccano il 15%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *