Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Calcia fuori di proposito una punizione che non c’era: Premio Fair Play a Luigi Colombo
Sport Borgosesia e dintorni -

Calcia fuori di proposito una punizione che non c’era: Premio Fair Play a Luigi Colombo

Classe 1999, il centrocampista milita ora nel Bettole.

Calcia fuori di proposito una punizione che non c’era: Premio Fair Play a Luigi Colombo. Classe 1999, il centrocampista milita ora nel Bettole.

Calcia fuori di proposito una punizione che non c’era: Premio Fair Play a Luigi Colombo

L’arbitro aveva fischiato una punizione a due in piena area di rigore. Ma si era sbagliato: in realtà il fallo non c’era. E allora lui ha deciso che non era giusto approfittarne, e ha calciato fuori di proposito. Per questo gesto il 20enne Luigi Colombo, ex Borgosesia calcio e ora tra le file del Bettole, è stato insignito del Premo Fair Play da parte del Comitato regionale Piemonte e Valle d’Aosta della Lega dilettanti. Anche il Borgo calcio si è complimentato con Luigi per la sua sportività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente