Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Calcio tornano le amichevoli ma gli spogliatoi restano chiusi
Sport Borgosesia e dintorni -

Calcio tornano le amichevoli ma gli spogliatoi restano chiusi

Giocatori e dirigenti devono rispettare le disposizioni contenute nel protocollo approvato nei giorni scorsi dalla Figc.

calcio tornano

Calcio tornano le amichevoli, ma con una serie di regole da rispettare.

Calcio tornano le amichevoli

La zona gialla porta con sé nuove regole anche per il calcio. Si può tornare a giocare a calcetto tra amici. Ma anche anche le società dilettantistiche possono nuovamente organizzare amichevoli e tornei. Per parecchi ragazzini l’ultimo weekend è stato quello del tanto atteso ritorno in campo, anche senza i tre punti in palio.

LEGGI ANCHE: Due partite in 13 mesi: calcio giovanile in ginocchio

Il protocollo

Giocatori e dirigenti, però, hanno dovuto rispettare le disposizioni contenute nell’apposito protocollo approvato nei giorni scorsi dalla Figc. Ancora offlimits, ad esempio, gli spogliatoi, così come le docce: chi ha giocato è arrivato al campo già cambiato e alla fine è andato a lavarsi a casa. A chi ha potuto accedere all’impianto è stata misurata la temperatura, mentre la società ospitante dovrà mantenere il registro delle presenze per almeno 14 giorni.

Le pulizie

Nel protocollo è previsto anche un piano di pulizia e di igienizzazione periodica di ambienti e superfici utilizzati per l’allenamento e tutti gli strumenti utilizzati. Vanno limitati al minimo anche lo scambio di documenti cartacei, privilegiando l’invio telematico, mentre è raccomandata la presenza di un medico competente per acquisire le autocertificazioni necessarie e i certificati per l’attività sportiva degli operatori sportivi. E il giorno della partita va garantito l ’accesso scaglionato di squadre e arbitri.

Allenamenti congiunti

Per venire parzialmente incontro alle società, intanto, il comitato regionale piemontese ha deciso che gli “allenamenti congiunti”, fino alla conclusione dell’emergenza Covid, potranno essere effettuati senza alcun obbligo di pre- ventiva autorizzazione, così come previsto, invece, per le gare amichevoli e i tornei.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *