Sport Borgosesia e dintorni -

Ciclocross: in luce i “soliti” campioni valsesiani

Terza e ultima prova del Trittico di Natale in chiusura d'anno a Moncrivello.

Ciclocross: in luce gli atleti valsesiani al Trittico di Natale.

Ciclocross: in luce i valsesiani

I loro nomi sono ormai una garanzia nel mondo del ciclocross. Il vecchio anno è terminato con la terza e ultima prova del Trittico di Natale che si è svolta a Moncrivello. Al via in 130 in una bella giornata di sole che ha fatto da sfondo al Ciclocross del lago Lanucio. Soddisfazioni per il Velo Club Valsesia, che è arrivato secondo nella classifica generale a squadre del Trittico, portando a casa un panettone da due chili e una magnum di prosecco.

I risultati

A livello individuale, solito acuto di Claudio Biella, primo tra i Supergentlemen A, davanti al compagno di squadra Vincenzo Cuccurullo, che ha chiuso in terza posizione. A regalare altri punti alla società varallese il presidente Franco Mango, decimo nella categoria Gentlemen 1. Da segnalare anche il terzo posto tra gli Junior del grignaschese Francesco Perolio, che difende invece i colori di Edil Mora Cycle Team.

Ad Arro

Domenica 2 gennaio il nuovo anno sui pedali si è aperto invece ad Arro, frazione di Salussola, dove sotto lo striscione di partenza si sono presentati in 100 circa. In casa Velo Club Valsesia, ancora una volta Biella ha battuto Cuccurullo, ma a superare entrambi è stato Luca Olivetti (Bicicletteria Racing Team), vincitore tra i Supergentlemen A. Mango (settimo) ha fatto meglio rispetto a Moncrivello nella categoria Gentlemen 1, mentre Matteo Castaldi ha chiuso in terza posizione tra i Senior 2. Al primo appuntamento del 2022 non ha voluto mancare neppure Angelo Borini (Team Duebi), che ha piazzato la zampata vincente nella categoria Gentlemen 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *