Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Gse Zegna porta a casa tre medaglie dagli Italiani di Grosseto
Sport Sessera, Trivero, Mosso -

Gse Zegna porta a casa tre medaglie dagli Italiani di Grosseto

Riccardo Nicola, Milica Travar e Chiara Sala secondi ai tricolori.

Gse Zegna porta a casa tre medaglie di campionati italiani Junior e Promesse di Grosseto.

Gse Zegna porta a casa tre medaglie

Ai campionati italiani Junior e Promesse di Grosseto il Gse Zegna torna con tre medaglie contribuendo in modo incisivo al bottino del Piemonte, composto da dieci allori totali. Non tutti i ragazzi sono riusciti a salire sul podio, ma hanno comunque avuto delle ottime performance. Ad esempio, Gabriele Nicola ha ottenuto un nono posto nel decathlon (categoria Promesse) con 5521 punti. Per lui personal best e minimo per accedere ai campionati italiani indoor.

Medaglia sfiorata per Perolio

Medaglia solo sfiorata, invece, per Sara Perolio che nel lancio del giavellotto ha chiuso quarta con la misura di 40.88 non sufficiente per salire sul podio nella categoria Junior. Resta positiva l’esperienza accumulata, in più nel lancio del peso di 4 chili ha fatto il suo personal best con 10,37 metri.
LEGGI ANCHE: Gse Zegna porta a casa l’oro nel giavellotto e nel lungo

Record provinciale

Riccardo Nicola è argento nel decathlon Promesse con il punteggio di 6732, facendo segnare anche il record provinciale. Primato personale per Nicola nel decathlon con 6732 punti migliorando i 6525 punti ottenuti a Padova in occasione dei campionati italiani assoluti. Sua miglior prestazione tecnica il 50” 75 sui 400, seguita dal 4’ 24’’ 65 sui 1500 e da 6.83 ventoso (+2.6) nel salto in lungo.

Tre argenti in totale

Argento anche per Milica Travar nel salto in lungo Promesse, grazie alla misura di 6.05 metri. Travar mette a segno solo tre salti, il migliore dei quali, il 6,05 (+2.0) che le regala il secondo posto, proprio all’ultimo tentativo. Sul secondo gradino del podio è salita anche Chiara Sala, stavolta nella specialità dell’Eptathlon (Promesse) con 4605 punti. Per lei la miglior prestazione tecnica è stato il 14” 84 (+0.2) sui 100 ostacoli.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente