Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Il Giro d’Italia fa tappa a Mera: ma si rischia di dover vietare il pubblico
Attualità, Sport Varallo e Alta Valsesia -

Il Giro d’Italia fa tappa a Mera: ma si rischia di dover vietare il pubblico

L’appuntamento potrebbe essere decisivo per assegnare la vittoria finale dell’edizione 2021 della corsa rosa.

Il Giro d’Italia fa tappa a Mera, ma resta l’incognita tifosi.

Il Giro d’Italia fa tappa a Mera: ma ci sarà il pubblico?

L’arrivo del Giro in Valsesia è un progetto territoriale forte, che punta al rilancio turistico. Nonostante la pandemia, infatti, a livello televisivo il concetto di Valsesia sarà degnamente rappresentato. Peccato rimanga un grande punto interrogativo: la presenza lungo le strade dei tifosi. Se si potrà o meno  tifare per i propri beniamini a bordo strada dipenderà dall’andamento dei contagi.

LEGGI ANCHE: Giro d’Italia: si alza il sipario sulla tappa Abbiategrasso-Mera

Un’Italia che riparte

Ma con pubblico o senza pubblico, per la Valsesia l’arrivo della 19esima tappa sarà una vetrina eccezionale, come sottolineato da Paolo Bellino, amministratore delegato di Rcs, l’azienda che edita la Gazzetta dello Sport e organizza la corsa dal 1909.

LEGGI ANCHE: Giro d’Italia, Riccardo Magrini a Gattinara e Varallo per Eurosport

«Come ogni anno racconteremo un’Italia che si rinnova e che riparte. Faremo scoprire un territorio per svelare la sua storia. Il Giro ha avuto punte di 800 milioni di telespettatori, ma anche 120milioni di pagine uniche web visitate e di oltre 10 milioni di utenti, il 60 per cento dei quali stranieri. Quest’anno verrà garantita la copertura televisiva integrale di tutte le tappe, dalla partenza all’arrivo. La Valsesia è una zona poco conosciuta, in cui il Giro non era mai arrivato prima, se stavolta è stato possibile sarà merito di un territorio che si è mosso insieme per lavorare come sistema».

Crediti foto: www.inbici.net

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *