Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Mister Alessandro Oliva: da Borgosesia alla Lettonia
Sport Borgosesia e dintorni -

Mister Alessandro Oliva: da Borgosesia alla Lettonia

Il tecnico ossolano guidò i granata, nel frattempo si è laureato a Coverciano.

Mister Alessandro Oliva: da Borgosesia alla Lettonia. Ora è il nuovo assistente tecnico dello Jurmala, formazione della massima serie lettone.

Mister Alessandro Oliva: da Borgosesia alla Lettonia

Sono lontani i tempi del Borgo in versione ossolana con i vari Formaini, Pioletti e Margaroli, Oliva però dal campo di via Marconi ha spiccato il volo verso il calcio. E’ stato all’Inveruno, Sestese, Solbiatese, Pro Patria e Verbania ed una esperienza in Grecia nel 2014. «Il periodo di Borgosesia lo ricordo bene – racconta -. Una bella piazza, eravamo un bel gruppo con voglia di giocare e divertirsi. Ho allenato in diverse società anche importanti – racconta -. Ma nel frattempo ho studiato e mi sono aggiornato».

Chiamata come nuovo assistente

Fresco di laurea ha avuto poi la chiamata dalla Lettonia per diventare nuovo assistente di Nunzio Zavattieri, ex Catanzaro e Juve Stabia, al Fc Spartaks Jurmala, formazione che milita nel massimo campionato lettone. La società ha vinto lo scudetto nel 2016 e nel 2017 ma ha fatto anche alcune apparizioni nelle coppe europee. «Abbiamo iniziato la preparazione in Turchia – spiega -, il campionato infatti partirà a marzo. E’ una opportunità che ho colto al volo che ripaga anche dei tanti sacrifici fatti in questi anni. La società vuole puntare sui giovani, ma anche tornare in Europa». C’era anche la possibilità di un incarico federale, ma a Oliva mancava troppo il campo da calcio. «E’ il mio posto – spiega -. Mi piace il contatto con la squadra e la partita».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente