Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Mondo del calcio in lutto per Ricky, che aveva solo 29 anni
Sport Gattinara e Vercellese -

Mondo del calcio in lutto per Ricky, che aveva solo 29 anni

Aveva iniziato a muovere i primi passi nella Berretti della Pro Vercelli, poi era passato alla Crescentinese, quindi agli Orizzonti United di Cigliano.

Il calcio locale piange Ricky Firrarello. Addio al giocatore vercellese 29enne.

Mondo del calcio in lutto per Ricky Firrarello

Calcio locale in lutto per la morte di Riccardo Firrarello, giocatore vercellese di 29 anni che ha giocato in diverse formazioni locali. Il giovane viveva a Cigliano con la compagna e la sua bambina.

Sui social, appresa la drammatica notizia, tantissime le dimostrazioni di affetto. Tantissimi amici lo ricordano come un amico sincero e leale, una persona buona e un padre affettuoso e premuroso.

Molto conosciuto nel vercellese

Firrarello era residente a Cigliano, ma molto conosciuto in tutto il vercellese, per la sua passione per il calcio. Aveva infatti giocato in moltissime squadre del territorio e tutti, Riccardo, lo porteranno sempre nel cuore.

Aveva iniziato a muovere i primi passi nella Berretti della Pro Vercelli, poi era passato alla Crescentinese, quindi agli Orizzonti United di Cigliano. Molti lo hanno conosciuto e apprezzato anche come avversario in campo: giocatore dotato di estro e qualità, e sempre corretto in campo.

Il ricordo di un amico

Ragazzo gentile, educato, dal grande sorriso, amante delle cose semplici e della genuinità, Riky, come tanti lo chiamavano, lascia un grandissimo vuoto.

«Mi hai lasciato pure tu senza la tua meravigliosa simpatia, la tua educazione, e gli abbracci… – ricorda commosso un amico -. Ogni volta che ci vedevamo i nostri occhi sembravano cristalli illuminati della gioia, ora questi momenti mi rimangono ricordi. È anche difficile incontrare una persona come te, per discutere come facevamo io e te, perché eri un fratello davvero speciale».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *