Seguici su

Attualità

A Serravalle vanno in pensione due agenti della polizia locale

Pubblicato

il

Serravalle, dopo decenni di lavoro vanno in pensione comandante e agente della polizia municipale Roberto Dal Ponte e Damiano Ferraris .

A Serravalle vanno in pensione due agenti della polizia locale

Dopo anni di lavoro nel corpo di polizia municipale di Serravalle, il comandante Roberto Dal Ponte e l’agente Damiano Ferraris ora possono godersi la loro meritata pensione. Dal 30 settembre infatti i due serravallesi hanno lasciato i loro incarichi per cominciare un nuovo capitolo della loro vita.

«Sono entrato nel corpo a seguito di concorso pubblico nel Comando di Polizia locale di Serravalle nel dicembre 1989, transitato nel corpo di polizia locale della comunità collinare nel 2002 – racconta Dal Ponte -. Ho prestato servizio anche nei Comuni di Gattinara, Roasio, Lozzolo. A seguito dello scioglimento di questa realtà, rientrato a Serravalle come comandante con il grado di commissario e qualifca di ufficiale di polizia giudiziaria». Dal Ponte nel corso della sua professione ha anche ricevuto riconoscimenti per il suo operato. «Sono stato insignito della medaglia di benemerenza per il servizio durante l’alluvione nel Vercellese (colpì Trino nel 2000, ndr) – evidenzia l’ex comandante – e nel 2017 ho ricevuto la medaglia d’oro e l’attestato di merito per meriti speciali dal presidente della Regione Piemonte».

I ricordi della professione

Tantissimi sono i ricordi che ha collezionato nel corso degli anni. «Con l’onorevole Gianluca Buonanno – precisa Dal Ponte -, a cui va un mio affettuoso ricordo, non posso dimenticare i viaggi a Roma e a Milano per partecipare a trasmissioni televisive con le varie iniziative del nostro comando o i servizi di vigilanza e soccorso sulle piste all’alpe di Mera».
LEGGI ANCHE: Oltre cento candidati al concorso di polizia locale a Serravalle

Il comandante non è il solo ad essere andato in pensione. Anche Damiano Ferraris ha lasciato il corpo municipale. «Ho cominciato nel Comune di Campertogno a lavorare come vigile e messo – racconta Ferraris – e in un secondo momento sono stato trasferito in polizia locale a Serravalle nel novembre 1993».

Una medaglia di benemerenza

Come Dal Ponte anche l’agente ha ricevuto la medaglia di benemerenza per il servizio durante l’alluvione nel Vercellese e nel 2017 la medaglia d’oro e l’attestato di merito per meriti speciali dal presidente della Regione Piemonte. Ferraris ricorda tante esperienze vissute nel corso della sua carriera. «Ripensando alla mia esperienza mi sono rimasti impressi gli anni nel corso del servizio nella Comuntà collinare dove sempre eravamo pronti per ogni emergenza – racconta – e i servizi durante il periodo estivo nel comune di Alagna».

E ora i due punti di riferimento del territorio comunale vogliono salutare i loro concittadini. «Desideriamo salutare i colleghi ancora in servizio o pensionati del nostro comune e dei comuni limitrofi – concludono -, tutte le forze dell’ordine con cui abbiamo sempre collaborato in perfetta sintonia e i cittadini. Sono stati anni di impegno, professionalità e professionalità per il nostro paese».

In foto il comandante Roberto Dal Ponte (a sinistra) e l’agente Damiano Ferraris.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *