Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia folla al monte Tovo per la benedizione dei ceri. Le foto
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia folla al monte Tovo per la benedizione dei ceri. Le foto

In centinaia sono saliti al monte per un momento di raccoglimento.

Borgosesia folla al monte Tovo per la benedizione dei ceri. E’ la cerimonia della benedizione dei ceri, che si è ripetuta nei giorni scorsi all’altare di roccia del monte Tovo.

 Borgosesia folla al monte Tovo per la benedizione dei ceri

Scorri per vedere le foto

E come accade ogni anno, in centinaia sono saliti al monte per un momento di raccoglimento e preghiera in memoria di alpinisti, guide ed escursionisti scomparsi. La tradizione viene portata avanti della sezione di Varallo del Cai con le sottosezioni di Borgosesia, Grignasco, Romagnano, Ghemme, Alagna, Scopello e gruppo Camosci.

Don Ezio

La messa è stata celebrata da don Ezio Caretti, per trent’anni parroco a Borgosesia trasferito da inizio a mese a Borgomanero, che dell’altare di roccia è cappellano e come tale continuerà a officiare la funzione religiosa e a benedire i ceri che nel giorno dei defunti verranno portati sulle tombe delle vittime della montagna. A coadiuvare il sacerdote i fabbricieri Bruno Epis e Michelino Bertoncini che curano la manutenzione del luogo sacro. Hanno presenziato alla cerimonia le Guide di Alagna, i gagliardetti del Cai di Borgosesia, Alagna, Scopello, Grignasco, Valle Sessera. Dopo la benedizione dei ceri, c’è stata la lettura della invocazione alla Madonna dell’Accettazione e la recita della Preghiera dell’Alpinista e in chiusura un breve saluto del presidente della sezione Cai di Varallo, Susanna Zaninetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *