Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Camminata sotto le stelle a Roasio: le foto dell’evento
Attualità Gattinara e Vercellese -

Camminata sotto le stelle a Roasio: le foto dell’evento

L'evento è stato proposto dalla Pro loco.

Camminata sotto le stelle a Roasio

Camminata sotto le stelle e degustazioni all’appuntamento con la Pro loco.

Camminata sotto le stelle

Una passeggiata insieme per gustare le prelibatezze locali. A Roasio la Pro loco nei giorni scorsi ha proposto la camminata sotto le stelle in collaborazione con l’Azienda Agricola la Ronda ed il ristorante Lo Scricciolo.
Sono stati 54 i partecipanti che hanno trascorso insieme una serata ideale per camminare al fresco (poco più di 5 chilometri).
Dopo le iscrizioni alla cantina “La Ronda” con bottiglietta d’acqua e torcetti Massera e brindisi con Coste della Sesia Bianco Doc e due spumini Massera, il gruppo era pronto alla partenza con passaggio da Corticella, innesto allo sterrato e arrivo a Orbello; sosta al ristorate “Lo Scricciolo” sotto la tettoia esterna, con degustazione del tipico risotto al Bramaterra innaffiato con il rosso Brenta.

Fai scorrere le immagini per vedere tutte le fotografie

LEGGI ANCHE: Rive Rosse di Roasio tornano a essere paradiso dei bikers

Il percorso

Ripartenza all’imbrunire, salita fino a Casa del Bosco, passaggio sulla circonvallazione e continuazione sulla provinciale per Villa del Bosco; arrivo al Quartan al buio e, sotto le stelle con le pile a led, un cammino in mezzo alle vigne del Barboni Lodovico dell’azienda agricola “La Ronda” fino all’arrivo nella cantina. Il gruppo dopo la sistemazione nella tettoia esterna ha potuto effettuare una sosta con degustazione formaggio e Coste della Sesia Rosato Doc, gelato al Bramaterra, cioccolato fondente e Passito” U-RunZut” terminando con il caffè.

I ringraziamenti

Soddisfatto il presidente della Pro loco di Roasio Ubaldo Gianotti che ha voluto organizzare l’evento: «Serata alla grande, tutti contenti e soddisfatti e saluti con un arrivederci al prossimo anno; un ringraziando particolare a Dante che ha contribuito con due giorni di lavoro a segare e spostare una decina di grandi tronchi caduti sulla via Vicinale di Roasio che collega Corticella con Orbello oltre ad aver fatto da guida con Oscar per tutta la camminata. Infine grazie a Pippo dello Scricciolo per l’ottimo, pluripremiato, risotto al Bramaterra e alla, sempre, grande disponibilità e collaborazione di tutta l’azienda agricola la Ronda di Roasio Santa Maria».

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *