Seguici su

Attualità

Campertogno tunnel lungo la 299 per eliminare il semaforo più odiato dai turisti

Pubblicato

il

Campertogno tunnel lungo la 299 per eliminare il semaforo più odiato dai turisti. La variante di Campertogno per rendere il traffico verso Alagna più scorrevole diventerà realtà.

 Campertogno tunnel lungo la 299 per eliminare il semaforo più odiato dai turisti

Cassa Depositi e Prestiti e Provincia di Vercelli hanno siglato un protocollo di intesa per consolidare la collaborazione nella realizzazione di interventi strategici per il territorio e la collettività. Tra questi c’è anche l’opera di Campertogno che insieme alla variante di Serravalle punta a evitare ingorghi e soprattutto rendere il traffico più veloce verso l’alta Valsesia, un importante progetto dal punto di vista turistico.

Il progetto

«L’accordo – commenta il presidente della Provincia di Vercelli Eraldo Botta – punta a collaborare con Cassa Depositi e Prestiti che ha delocalizzato le proprie sedi per sviluppare il territorio». Uno dei punti su cui si lavora è un collegamento veloce verso l’alta Valsesia. «A Campertogno – spiega Botta – c’è l’idea di creare una variante per togliere il traffico dal paese, questo vuol dire realizzare una galleria sul lato destro salendo verso Alagna, in questo modo il centro abitato non sarà più interessato dal passaggio di auto». Sui tempi di realizzazione non c’è certezza: «Per il 2021 l’accordo prevede appunto di mettere insieme i vari progetti per poi tra 2022 e 2023 cercare i contributi dall’Europa per andare a coprire parte della spesa».

LEGGI ANCHE Campertogno raccoglie fondi per il cane Gelo che deve essere operato

La variante per tagliare fuori il centro di Campertogno farà felici i residenti ma anche i tanti turisti dei fune settimana, spesso costretti a fare lunghe coda in attesa del verde per superare il senso unico alternato.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *