Seguici su

Attualità

Consiglio comunale Valduggia ricorda la segretaria Paola Bossi

Pubblicato

il

Consiglio comunale Valduggia ricorda la segretaria Maria Paola Bossi.

Consiglio comunale Valduggia ricorda Paola Bossi

Un minuto di silenzio per ricordare Paola Bossi. Durante l’ultimo consiglio comunale di Valduggia gli amministratori comunali hanno voluto aprire l’assemblea con un omaggio a Maria Paola Bossi, che in paese ricoprì per una decina di anni l’incarico di segretario comunale e seguì la casa di riposo.

Sindaca di Cravagliana

Scomparsa il 13 maggio, Bossi svolse servizio in molti Comuni valsesiani, e alla professione affiancò l’impegno amministrativo come sindaco a Cravagliana, suo paese d’origine, alla fine degli anni Novanta. A Valduggia mantenne l’incarico di segretario comunale dal 1986 al 1996, e seguì come direttore la gestione della casa di riposo Santi Filippo e Giorgio tra il 1991 e il 2007.

Al servizio di Valsesia e Valsessera

Il suo ultimo incarico come segretario era stato per i Comuni di Quarona, Guardabosone, Mollia, Coggiola e Crevacuore; in precedenza aveva lavorato anche a Suno, Romagnano, Prato Sesia, Ghemme, Campertogno, Caprile, Fobello, Cervatto, Rassa, Breia, Boccioleto. Per i tanti anni dedicati a Valduggia, gli amministratori comunali hanno così voluto ricordarla con un minuto di silenzio proprio nel luogo, l’aula consiliare del municipio, dove aveva trascorso buona parte dell’attività professionale.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *