Attualità Novarese -

Ghemme in festa col “Natale fuori dalle cantine”

Dopo un anno di stop, torna la fortunata manifestazione di “Noi del Castello”.

Il “Natale fuori dalle cantine” scalda i motori. In piazza Castello stand e presepi.

Ghemme in festa col “Natale fuori dalle cantine”

Mercoledì, festa dell’Immacolata, dalle 10 alle 18 circa, con ingresso gratuito, si svolgerà nei vicoli del Castello ricetto e in piazza Castello l’attesa manifestazione di “Noi del Castello”.

L’associazione “Noi del Castello” organizza l’ottava edizione di “Natale nelle cantine”, che quest’anno, causa organizzazione sanitaria, è diventato “Natale fuori dalle cantine”.

Stand di hobbisti ed enogastronomici

L’attesa edizione di quest’anno sarà speciale proprio perché si svolgerà in piazza Castello, con alberi addobbati, luminarie e Babbo Natale per i bambini.

Torna anche l’appuntamento con i mercatini natalizi di artigiani e hobbisti. I banchetti saranno oltre 40, ben distanziati tra loro.

I presepi artigianali

Sarà inoltre possibile ammirare i tradizionali presepi artigianali dislocati sulle finestre e negli anfratti del percorso, che quest’anno verranno premiati tutti in maniera simbolica.

In particolare, ce ne sono a grandezza naturale nella chiesa di San Rocco, oltre a quelli in cartone allestiti ad esempio dalla Raf disabili “Piero Serra” di Ghemme.

Resteranno visibili fino al 6 gennaio. Sarà richiesto il pass per accedere all’area delle esposizioni.

A organizzare la manifestazione i volontari di “Noi del Castello”, in collaborazione con il Comune di Ghemme, la Pro loco, l’Atl Novara, il comitato carnevale e l’oratorio Beata Panacea.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *