Attualità Gattinara e Vercellese -

Il presidente Cirio a Gattinara discute di nocciole con il “collega” produttore

Matteo Usellini di Romagnano ha avuto la possibilità di chiacchierare sul prodotto piemontese con il Governatore

Il presidente Cirio a Gattinara discute di nocciole con il “collega” produttore. Scambio di battute sui metodi migliori di coltivazione delle nocciole tra il presidente della Regione, Alberto Cirio, in visita alla festa Luva, e il produttore romagnanese Matteo Usellini.

Il presidente

L’agricoltore era presente con uno stand alla festa, così come era ospite il Governatore. Cirio si è avvicinato con curiosità alla bancarella del prodotto che ben conosce. Anche Cirio, infatti, è un imprenditore agricolo, specializzato proprio nella produzione di nocciole e possiede un’azienda nelle Langhe.

LEGGI ANCHE Numeri record a Luva di Gattinara: la città capitale del vino. Le foto

Dopo aver assaggiato il frutto nostrano, si è soffermato a chiacchierare con il collega appena conosciuto riguardo alle tecniche utilizzate da entrambi nelle rispettive coltivazioni. Usellini, figlio e nipote dei proprietari dell’ex discoteca storica Le Cave di Vintebbio, si sta occupando attivamente da qualche tempo nella coltivazione delle nocciole, una produzione che in questi ultimi tempi ha trovato grande diffusione anche in zone del Piemonte come la Valsesia, non storicamente vocate a tale coltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.