Seguici su

Attualità

Ladro maldestro incastrato sul balcone: salvato dai pompieri, finisce in manette

Pubblicato

il

Ladro maldestro incastrato sul balcone: salvato dai pompieri, finisce in manette. Un fatto di cronaca davvero singolare quello accaduto giovedì 9 settembre a Rivalta: un ladro 43enne di etnìa rom, ma di nazionalità croata, stava svaligiando un appartamento al terzo piano. Come riporta Prima Torino.

Non si era accorto però che all’interno dell’alloggio c’era la legittima proprietaria, una signora 70enne che si è accorta di quanto stava succedendo ed ha iniziato a gridare. Il delinquente si è spaventato ed ha mollato tutto, cercando la fuga immediata dal balcone. Ma è rimasto chiuso fuori sul ballatoio senza possibilità di scendere. Sul posto, nel frattempo, giungevano i militari del Nucleo Radiomobile. Il terrazzo dà sulla rampa dei box del palazzo e lui si è visto in trappola, con i militari che, anche se per miracolo non si fosse fatto male saltando, lo stavano aspettando di sotto per bloccarlo.

LEGGI ANCHE Masserano ladri saccheggiano la villa abbandonata

L’arrivo dei vigili del fuoco

A risolvere la situazione l’arrivo di una squadra dei Vigili del fuoco: i pompieri, con un’autoscala che ha raggiunto il malvivente sul balcone per farlo scendere senza farsi male, lo hanno “salvato” assicurandolo però alla pattuglia di militari. E’ dunque stato arrestato il ladro maldestro (residente a Orbassano) rimasto incastrato sul balcone.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *