Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ospedale Borgosesia: parte la riabilitazione a distanza | VIDEO
Attualità Borgosesia e dintorni -

Ospedale Borgosesia: parte la riabilitazione a distanza | VIDEO

Grazie a Fondazione Valsesia, è possibile eseguire trattamenti e monitoraggio per il recupero di pazienti ex Coronavirus.

Ospedale Borgosesia: parte la riabilitazione a distanza. Grazie a Fondazione Valsesia, è possibile eseguire trattamenti e monitoraggio per il recupero di pazienti ex Coronavirus.

Ospedale Borgosesia: parte la riabilitazione a distanza

Attuare interventi di riabilitazione a distanza su pazienti Covid. È partito in via sperimentale all’ospedale di Borgosesia un progetto di teleriabiltazione che consente di eseguire valutazione funzionale, monitoraggio, trattamenti per recuperare deficit respiratori e motori in pazienti che hanno affrontato il Coronavirus.

Si tratta di un progetto sostenuto dalla Fondazione Valsesia con l’acquisto di 10 pulsiossimetri, 3 telefoni cellulari e 6 cronografi e 2 webcam per dotare i pazienti della strumentazione necessaria per l’avvio della fase sperimentale. L’équipe di fisioterapisti segue da remoto i pazienti indicando una serie di esercizi terapeutici ad hoc definiti sulla base della situazione clinica e funzionale del paziente. Al momento sono 37 i pazienti già contattati, di cui 24 in trattamento.

Maggiori particolari domani su Notizia Oggi

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente