Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ospedale Borgosesia riprende il calendario normale di visite e terapie dopo lo stop per il Covid
Attualità Borgosesia e dintorni -

Ospedale Borgosesia riprende il calendario normale di visite e terapie dopo lo stop per il Covid

Il blocco delle attività non urgenti era stato decretato a inizio marzo.

Ospedale Borgosesia riprende il calendario normale di visite e terapie dopo lo stop per il Covid. Il blocco delle attività non urgenti era stato decretato a inizio marzo.

Ospedale Borgosesia riprende il calendario normale di visite e terapie dopo lo stop per il Covid

Anche all’ospedale di Borgosesia, così come nelle strutture gestite dall’Asl di Vercelli e in tutto il Piemonte, riprendono le attività ordinarie programmate e di screening nel rispetto delle norme per la prevenzione dell’infezione da Covid19.

La sospensione temporanea di esami e visite, tranne quelli per urgenze, patologie oncologiche e nascite, era stata decisa dall’Unità di crisi della Regione il 9 marzo scorso, a causa dell’aggravarsi della pandemia. Ora le Aziende sanitarie regionali, si legge nelle nota inviata dal Dirmei, possono “procedere e consolidare il ripristino delle attività ordinarie programmate e di screening, istituzionali e in regime di libera professione intramuraria.

Un passo verso la normalità

Nel parla Gualtiero Canova, direttore sanitario dell’Asl Vercelli:

“La situazione epidemica, come ha specificato l’assessorato regionale alla sanità, permette di tornare a una graduale normalità negli ospedali, usando via via tutti i reparti non più occupati da pazienti Covid. L’Asl sta riorganizzando la propria attività per provvedere al riordino delle attività ospedaliere ordinarie, in sicurezza e in rapporto alle necessità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *