Seguici su

Attualità

Pray ancora grave in ospedale la moglie dell’uomo morto ustionato

L’incidente domestico è accaduto nei giorni scorsi. Giancarlo Bossan stava accendendo il camino quando una fiamma ha investito lui e la consorte.

Pubblicato

il

incidente sul lavoro

Pray ancora grave in ospedale la moglie dell’uomo morto ustionato. Come è noto nei giorni scorsi in Valsessera si è verificata una tragedia: Giancarlo Bossan mentre era intento ad accendere il fuoco in camino è stato investito, insieme alla moglie, da un ritorno di fiamma.

Pray ancora grave la moglie di Bossan

Una tragedia causata dall’utilizzo di un liquido infiammabile forse utilizzato proprio per accendere più in fretta la stufa. L’uomo era stato investito dal fuoco, così come la moglie. Sul posto si erano portati oltre ai vigili del fuoco anche i soccorritori del 118 che avevano prestato le prime cure del caso. Purtroppo il cuore di Bossan ha smesso di battere prima dell’arrivo in ospedale.

Il paese spera di riabbracciare la donna

Ora si spera che almeno la moglie Eles Feregotto si possa riprendere. La donna era stata investita anche lei dalle fiamme del camino riportando gravi ustioni in diverse parti del corpo. E’ ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Vercelli.
La coppia che vive nel complesso residenziale ex Trabaldo è conosciuta in paese.
In tanti sperano che almeno la donna possa riprendersi.

Dopo la tragedia

A seguito della drammatica vicenda è stata anche diramata una comunicazione che vieta l’uso di liquidi infiammabili.

Foto archivio

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *