Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Trivero strade senza nome: una proposta per Valdilana
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Trivero strade senza nome: una proposta per Valdilana

La nascita dell’ente offre lo spunto per aprire un dibattito sulla toponomastica

Trivero strade senza nome: una proposta per Valdilana. Quasi tutte le vie sono anonime, con la nascita del nuovo ente che rappruppa anche Trivero. 

Trivero strade senza nome: una proposta per Valdilana

Mettendo l’indirizzo sul navigatore difficilmente non si arriva mai diretti a destinazione. Per chi dunque arriva da fuori girare per Trivero non è di certo semplice. «E’ vergognoso come qualunque persona venga a trovarmi per discutere di eventuali collaborazioni con il mio sito funghimagazine.it – spiega Angelo Giovinazzo – quando gli do appuntamento al Centro Zegna di Trivero, seguendo il navigatore si ritrovi davanti al municipio, perchè sul navigatore via Marconi 44 non esiste, pur essendo la sede del negozio Zegna. Ma lì è segnato frazione Ronco 44. Un mare di inesattezze, numeri stravaganti, vie senza alcun nome, insomma anarchia totale a Trivero».

La proposta

E’ Angelo Giovinazzo a lanciare l’idea, peraltro subito ampiamente discussa anche sui social: «Presto saremo costretti tutti quanti a dover rifare i nostri documenti: quale occasione migliore allora per metter ordine nella nostra toponomastica, approfittando del cambio di nome, e per mettere la località Trivero al passo con Mosso e Valle Mosso, mentre Soprana di vie ne ha meno che Trivero?»
Ma di fatto secondo la Gazzetta ufficiale i nuovi nomi alle vie andrebbero a togliere le frazioni che a Trivero sono una quarantina. Sui social c’è chi alla fine propone di tenere tutto: dalla via al nome della frazione. Anche se l’indirizzo diventerebbe interminabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente