Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Abusi sessuali su due sorelline: accusato 57enne valsesiano
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Abusi sessuali su due sorelline: accusato 57enne valsesiano

L'uomo avrebbe costretto le minorenni a guardare film porno e a subire molestie.

Abusi sessuali su due sorelline: accusato 57enne valsesiano. L’uomo avrebbe costretto le minorenni a guardare film porno e a subire molestie.

Abusi sessuali su due sorelline: accusato 57enne valsesiano

Un 57enne residente in Valsesia è finito sotto processo. Contro di lui accuse molto gravi: abusi sessuali nei confronti di due sorelline sue parenti, minorenni all’epoca dei fatti (anzi, una era proprio una bambina). Secondo le accuse, le due sarebbero state costrette ad assistere con lui a film porno, nonché a sottostare alle sue avances sessuali.

L’allarme dei servizi sociali

A informare dei propri sospetti le autorità erano stati i servizi sociali, in contatto con la madre (nel frattempo separata dal padre) e in particolare con la bambina più piccola. Non solo: il padre aveva visto alcuni messaggi che la figlia più grande aveva inviato alla sua nuova compagna, con la quale c’erano buoni rapporti, e anche da questo emergevano scenari di abusi. Il caso era quindi approdato alla Questura di Vercelli, che attraverso canali protetti aveva verificato la fondatezza delle accuse ascoltando le ragazzine con l’aiuto di psicologi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente