Cronaca Novarese -

Baule pieno di hashish: arrestato a Romagnano

Il 45enne fermato dai carabinieri si è avvalso della facoltà di non rispondere e ha dichiarato di non aver nulla a che vedere con quel carico di droga illecito.

ladro di giocattoli

Romagnano, arrestato dai carabinieri un borgomanerese. Aveva il baule pieno di hashish.

Baule pieno di hashish scoperto a Romagnano

Nelle scorse settimane i carabinieri di Romagnano hanno sequestrato un chilo e mezzo di hashish stipato nel bagagliaio di un’auto. I militari erano impegnati in un controllo sul territorio. Quando hanno fermato l’auto hanno verificato che l’uomo al volante non era proprietario della vettura.

Il soggetto, inoltre, era apparso notevolmente agitato dalla presenza dei carabinieri. A quel punto hanno deciso di effettuare un controllo e una volta aperto il baule sono stati trovati numerosi panetti di hashish per un totale di circa un chilo e mezzo.

Arrestato un 45enne

I militari hanno proceduto quindi all’arresto del soggetto, S.L. 45 anni residente a Borgomanero di origine nordafricana. Già il giorno seguente è stato convalidato dal giudice del tribunale di Novara. E vista l’indisponibilità di un domicilio per gli arresti, ne ha disposto la custodia cautelare in carcere in attesa della direttissima rinviata al 19 settembre.

L’uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere, ha dichiarato di non aver nulla a che vedere con quel carico di droga illecito.

LEGGI ANCHE: Nudo in scooter in autostrada: multato un 60enne

Non va dimenticato che la zona della bassa Valsesia negli ultimi anni è stata interessata da un fiorente mercato della droga. E nonostante i controlli a tappeto, gli arresti e le condanne, il mercato della droga non sembra proprio fermarsi, come dimostra anche l’ultimo sequestro effettuato dai carabinieri.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *