Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Borgosesia scoperta rete di spaccio: arrestato un 28enne
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Borgosesia scoperta rete di spaccio: arrestato un 28enne

Nell'abitazione del ragazzo trovate sostanze stupefacenti, oltre a 200 vasi verosimilmente utilizzati per la coltivazione di piante di marijuana

A Borgosesia arrestato per spaccio un 28enne. Aveva in casa dosi di marijuana, hashish e un bilancino.

Arrestato per spaccio un 28enne

Nella giornata di mercoledì 19 ottobre, le squadre mobili delle Questure di Vercelli e di Novara hanno concluso un’operazione antidroga che ha interessato il territorio di Borgosesia e che ha portato all’arresto di un giovane di origini senegalesi, classe 1993, già pregiudicato e irregolare sul territorio italiano.

LEGGI ANCHE Gattinara aumenta la sorveglianza contro il micro-spaccio di droga

La perquisizione del domicilio

Gli agenti avevano ricevuto diverse segnalazioni riguardanti un massiccio afflusso di giovani presso l’abitazione del 28enne. Così hanno avviato gli accertamenti del caso e, attraverso la perquisizione domiciliare, hanno potuto rinvenire 71,5 gr di marijuana e 174,9 gr di hashish.

Il ragazzo possedeva inoltre un bilancino di precisione, il tutto debitamente celato all’interno di una cassaforte. Gli agenti hanno rinvenuto anche circa 200 vasi di plastica, verosimilmente utilizzati per la coltivazione di piante di marijuana; nonché attrezzatura tipicamente utilizzata nelle serre quali lampade UV, ventilatori, aeratori e cappe per aspirazione.

Nella mattinata di mercoledì 20 ottobre, il Tribunale di Vercelli ha convalidato l’arresto dell’uomo disponendone l’immediata liberazione e la fissazione del dibattimento per il prossimo 8 novembre .

Foto d’archivio

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *