Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Chiama minacciando il suicidio: lo ritrovano nudo e ubriaco
Cronaca Fuori zona -

Chiama minacciando il suicidio: lo ritrovano nudo e ubriaco

Una strana storia che arriva da Chiavazza.

Chiama minacciando il suicidio: lo ritrovano nudo e ubriaco. Una vicenda incredibile accaduta ieri, mercoledì 6 novembre a Chiavazza.

Chiama minacciando il suicidio: lo ritrovano nudo e ubriaco

Come racconta La Provincia di Biella.it, sembrava volesse farla finita l’uomo che ha chiamato il numero di emergenza nella giornata di ieri per annunciare che si sarebbe tolto la vita gettandosi nel Cervo a Chiavazza.

LEGGI ANCHE Tenta suicidio coi gas dell’auto: salvato dai carabinieri

Immediatamente dopo la drammatica telefonata, quindi, è scattato l’allarme e sul posto indicato dall’aspirante suicida si sono precipitati i Vigili del Fuoco e delle volanti della Polizia. Una volta giunti in riva al torrente le Forze dell’Ordine hanno cominciato a cercare il disperato: quando lo hanno individuato, però, lo hanno trovato nudo e, nonostante il bagno nel torrente, ancora decisamente ubriaco.Chiarito che l’uomo non aveva nessuna intenzione di ammazzarsi, lo hanno affidato alle cure dei sanitari e denunciato per procurato allarme.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente