Cronaca Fuori zona -

Fa la pipì in mezzo alla strada: rischia una multa di 10mila euro

Un uomo è stato fermato dalla Polizia locale in pieno centro di Albairate mentre urinava incurante del via vai di persone.

Fa la pipì in mezzo alla strada: rischia una multa di 10mila euro. Atti “contrari alla pubblica decenza” in pieno centro storico: così un uomo è stato sanzionato dalla Polizia locale di Albairate.

Fa la pipì in mezzo alla strada: rischia una multa di 10mila euro

Come riporta Prima Milano Ovest, i fatti si sono svolti nel pomeriggio di mercoledì 23 settembre. A notare quanto stava accadendo è stata una pattuglia impegnata nel consueto giro pomeridiano. L’uomo stava urinando nel bel mezzo della strada, incurante del via vai di persone: è stato prontamente identificato. Ora rischia una multa che puà andare dai 5mila euro sino ai 10mila euro. “La sicurezza prima di tutto. Il presidio del territorio comunale da parte della Polizia locale di Albairate consente di ridurre progressivamente i fenomeni di microcriminalità a vantaggio della comunità elevando gli standard di sicurezza”, commenta il sindaco Flavio Crivellin.

LEGGI ANCHE Atti osceni in presenza di minorenni mentre viaggia in treno

La sua nota prosegue: “L’amministrazione comunale coglie l’occasione per ringraziare gli agenti di Polizia locale per il lavoro che quotidianamente svolgono a servizio dei cittadini e per rilevare quanto sia importante il presidio del territorio, nell’ambito delle politiche intercomunali per la sicurezza adottate e volte a migliorare il servizio tenendo conto dei mezzi e degli agenti disponibili”.

Il caso simile

Situazione simile è accaduta anche a Santhià, lì però il protagonista della vicenda ha rischiato una sanzione di 3mila euro.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *