Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Nasconde dosi di crack nella luce di cortesia dell’auto
Cronaca Fuori zona -

Nasconde dosi di crack nella luce di cortesia dell’auto

36enne italiano arrestato per spaccio dalla Polizia di Torino.

Nasconde dosi di crack nell’auto: 14 in totale.

Nasconde dosi di crack nell’auto

Come riportano i colleghi de Il Canavese, si è mostrato sin da subito insofferente al controllo di Polizia l’uomo che, giovedì 22 agosto a Torino, è stato fermato dalle Forze dell’ordine. Durante un normale giro di perlustrazione, gli agenti del Commissariato hanno notato a bordo di una vecchia utilitaria un cittadino che nel palese tentativo di non farsi vedere, ha arrestato la marcia diversi metri prima della linea di arresto per evitare di affiancarsi alla volante.
LEGGI ANCHE: Crack nelle mutande: arrestato un 20enne

I sospetti

Il conducente ha poi ripreso la marcia, ha sorpassato gli agenti e ha svoltato repentinamente a destra. Gli operatori, insospettiti, lo hanno fermato per un controllo in una piazza poco più avanti. L’uomo, un italiano di 36 anni senza occupazione lavorativa, è stato trovato in possesso di 360 euro in contanti e, all’interno del veicolo, in particolare nella luce interna dell’abitacolo aveva creato una cavità dove nascondeva lo stupefacente già suddiviso in dosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente