Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Omicidio Biellese, Lorenzo Osella confessa
Cronaca Fuori zona -

Omicidio Biellese, Lorenzo Osella confessa

Dino Baglioni, 90 anni, è stato ucciso con un piede di porco

latitante nascosto

Omicidio Biellese, Lorenzo Osella confessa. Il dramma risale a pochi giorni fa e sta facendo discutere nel Biellese.

Omicidio Biellese, Lorenzo Osella confessa

Come racconta La Provincia di Biella, Lorenzo Osella, 36enne di Pralungo, ha confessato. Con un piede di porco avrebbe aggredito Dino Baglioni, 90enne, per rubargli denaro e oggetti preziosi. Osella ha aiutato anche le forze dell’ordine a ritrovare l’arma del delitto e la refurtiva. Il responsabile della vicenda era entrato nella casa dell’anziano per derubarlo. Ma la vittima l’aveva scoperto e riconosciuto: e lui l’aveva colpito in testa con il piede di porco che aveva usato per lo scasso, uccidendolo. In un primo momento si credeva che l’anziano fosse rimasto vittima di un incidente domestico, poi le indagini hanno chiarito che quel trauma alla testa non poteva esserselo procurato con una semplice caduta.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente