Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Va in bici in farmacia nel paese a fianco: 87enne multato per 533 euro
Cronaca Fuori zona -

Va in bici in farmacia nel paese a fianco: 87enne multato per 533 euro

Il pensionato ha presentato ricorso: non avendo una farmacia nel suo Comune, poteva per necessità raggiungere quello vicino.

Va in bici in farmacia nel paese a fianco: 87enne multato per 533 euro.  Più realisti del re, per usare un eufemismo, i vigili urbani di un piccolo Comune ligure. Se è vero che la Legge (con la L maiuscola) non ammette ignoranza, non si può certo dire altrettanto dell’Umanità (che in alcuni casi la U maiuscola dovrebbe meritarsela).

 

In bici in farmacia nel paese a fianco…

Come riporta Prima Novara, la vicenda è accaduta a Cervo, poco più di mille abitanti lungo la Riviera non lontano da Imperia. Un anziano di 87 anni del Comune di Villa Faraldi, qualche chilometro più su nell’entroterra, è stato fermato lo scorso primo maggio dai vigili urbani costieri.

LEGGI ANCHE Insulti alla polizia su Facebook dopo la multa

…87enne multato per ben 533 euro

Non avendo disponibilità di una farmacia nel suo Comune, il pensionato ha raggiunto Cervo in sella alla sua bici elettrica, violando, secondo i vigili, la normativa in vigore prima del 4 maggio, che prevedeva il divieto di uscire dal proprio Comune di residenza.

Dita incrociate per il ricorso

La Polizia municipale non ha ritenuto fondata la giustificazione dell’anziano relativa all’acquisto di un farmaco, che tuttavia è alla base di un ricorso che il malcapitato ha presentato, e che probabilmente vincerà (le Prefetture si sono più volte espresse a favore degli spostamenti fuori dal Comune, anche nella fase clou del lockdown, per necessità e in mancanza di servizi essenziali di prossimità) .

Foto d’archivio

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *