Notizia Oggi Borgosesia > Economia e scuola > Varallo premio di 1000 euro a tre ragazzi dell’Alberghiero
Economia e scuola Varallo e Alta Valsesia -

Varallo premio di 1000 euro a tre ragazzi dell’Alberghiero

Maurizio Joisse, Adriana Fronte e Gabriele Puppo hanno ricevuto un importante riconoscimento.

Varallo premio di 1000 euro a tre ragazzi dell’Alberghiero.  Sono gli allievi del “Giulio Pastore” Maurizio Joisse, Adriana Fronte e Gabriele Puppo e, in occasione della trentatreesima Giornata dello studente tenutasi domenica al teatro Tirinnanzi della città lombarda, sono stati premiati con mille euro ciascuno.

Varallo premio di 1000 euro a tre ragazzi dell’Alberghiero

Loro benefattore è stato il Comune di Varallo, che ha deciso per il primo anno di partecipare alla premiazione organizzata dalla Fondazione Famiglia Legnanese in collaborazione con Banco Bpm e il Comune di Legnano. A consegnare le borse di studio è stato il vicesindaco Pietro Bondetti, da anni in contatto con il presidente della Famiglia Legnanese, Pietro Cozzi, amico della città del Sacro Monte e proprietario di una casa a Camasco che diede un aiuto importante alla pro loco della frazione per il rifacimento del salone al Tapone .

LEGGI ANCHE Avis Varallo volontario da record: 120 donazioni per Alberto

«L’idea di sposare questo progetto è nata nel mese di maggio, durante una serata a Legnano – spiega Bondetti -. Abbiamo deciso di unirci a tanti benefattori dividendo il nostro obolo tra tre studenti di una scuola varallese e, grazie al nostro esempio, l’anno prossimo molti altri Comuni contribuiranno alla Giornata dello studente».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente