Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Cinque liste si sfidano a Gattinara: ecco tutti i candidati
Politica Gattinara e Vercellese -

Cinque liste si sfidano a Gattinara: ecco tutti i candidati

Quattro di queste sono cosiddette “liste civiche”, anche se chiaramente ispirate a diverse appartenenze politiche, mentre una soltanto è marcatamente politica.

elezioni regionali

Cinque liste si sfidano a Gattinara: ecco tutti i candidati. Quattro di queste sono cosiddette “liste civiche”, anche se chiaramente ispirate a diverse appartenenze politiche, mentre una soltanto è marcatamente politica.

Cinque liste si sfidano a Gattinara

La maggioranza uscente si presenta con la lista “Baglione per la Vittoria”, l’unica che oltre al candidato sindaco ha anche il candidato vice sindaco: Daniele Baglione, che insieme alla candidata sindaco Maria Vittoria Casazza vorrebbe proseguire la sua azione amministrativa degli ultimi dieci anni. La candidata sindaco è Maria Vittoria Casazza, 70 anni, commerciante in pensione. Nella compagine vi sono i consiglieri uscenti Gianluca Valeri, Denis Cazzadore, Elisa Roggia, Enrico Segatto, Dino Marcolongo. A loro si sono aggiunti Fulvio Andreoletti, Luca Caligaris, Gualtiero Canova, Barbara Fanetti, Elisa Tosone e Maria Grazia Zaffalon.

“Tutti x Gattinara

“Tutti x Gattinara” è la lista più “social”: oltre a essere stata la prima a svelare i nomi del candidato sindaco Diego Costanzo e dei primi componenti, è molto presente da mesi sui social network, con clip video e grafiche in cui presenta programmi e candidati. E da diverse settimane incontra la cittadinanza in piazza, con un gazebo al mercato. Il candidato sindaco è Diego Costanzo, 63 anni, imprenditore, sostenuto dalla lista formata da Filippo Biondi, Michela Loforese, Federico Miele, Eliana Negri, Teresio Delsignore, Giuseppe Pollicino, Miriam Berzi, Amy Mbengue, Paola Platini, Sabrina Rattazzi e Simona Delmastro.

“SiAmo Gattinara

Sono quasi tutti volti nuovi dell’amministrazione a formare la lista “SìAmo Gattinara”, guidata dall’avvocato Mariella Goldin, già presidente dell’Accademia dello Sport, da cui ha attinto alcuni componenti. Ne fa parte anche Francesco Patriarca, attuale consigliere di maggioranza, con cui però i rapporti sono incrinati da mesi. La candidata sindaco è Mariella Goldin, 57 anni, avvocato. Candidati: Francesco Patriarca, Luana Valerio, Massimo Delbosco, Marzia Alberta, Sandro Pomeran, Alessandra Franchino, Roberta Martinetti, Marco Barattino, Carmela Stellato, Costantino Ferraiuolo, Roberta Foscolo e Mattia Cervellin.

“La svolta. Progetto 21/26”

Dall’attuale minoranza nasce la lista “La svolta. Progetto 21/26”. Dopo essere stato un gruppo di cittadini che analizzava problematiche cittadine, è diventata un’aspirante compagine amministrativa. Ne fanno parte le tre consigliere di opposizione, tra cui la segretaria del Pd cittadino; a guidarla è un altro volto nuovo, il cui padre, però, fu sindaco negli Anni Sessanta. il candidato alla fascia tricolore è infatti Patrizio Petterino, 62 anni, tecnico di Rete Ferroviaria Italiana in pensione. I candidati sono le consigliere uscenti Laura Filiberti, Iolanda russo e Veronica Biondi, oltre alle new entry Vittorio Beltrame, Romina Castelletta, Marco Ferrara, Enrico Furno Sola, Simone Stefan e Carlo Zanolo.

“Comunisti per Gattinara

L’unica lista politica è quella dei “Comunisti per Gattinara”. Dopo alcuni tentennamenti, il “veterano” Luigi Zanetta ha accettato di correre di nuovo per la carica di primo cittadino. Alle ultime elezioni tuttavia non era riuscito a entrare in consiglio, ma ha sempre goduto della stima delle varie maggioranze che si sono susseguite, oltre che incontrare ogni martedì (tutto l’anno) i gattinaresi in piazza, durante il mercato.

Ecco chi sono i componenti della sua lista. Zanetta, 75 anni, pensionato Telecom Italia guida la lista formata da Michele Maestrini, Cosimo Goduto, Sara De Filippo, Miriam Codazza, Stefano Aimone Rondo, Giulia Masseroni, Maria Pasqua Di Bisceglie, Jessica Buratti, Donato Federici e Fausto Zanetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *