Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Indagato vice presidente del consiglio di Vercelli: istigazione a delinquere
Politica Fuori zona -

Indagato vice presidente del consiglio di Vercelli: istigazione a delinquere

Dopo la bufera politico-mediatica, Giuseppe Cannata si ritrova nei guai anche con la giustizia.

messaggio omofobo

Indagato vice presidente del consiglio di Vercelli: istigazione a delinquere. Dopo la bufera politico-mediatica, Giuseppe Cannata si ritrova nei guai anche con la giustizia.

Indagato vice presidente del consiglio di Vercelli: istigazione a delinquere.

Giuseppe Cannata iscritto nel registro degli indagati. La Procura di Vercelli accusa il vicepresidente del consiglio Comunale di istigazione a delinquere, aggravata dall’utilizzo di mezzi informatici e telematici. Tutto questo dopo la frase omofoba pubblicata dal Cannata su Facebook nella serata di domenica: “E questi schifosi continuano imperterriti. Ammazzateli tutti ste lesbiche, gay e pedofili”. L’avviso di garanzia è stato notificato questa mattina, martedì 23 luglio, a Cannata. La Procura di Vercelli ha inoltre effettuato una perquisizione, personale e informatica che ha attribuito senza alcun dubbio la responsabilità del post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente