Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Sindaco di Romagnano replica all’opposizione: benvenuta qualsiasi iniziativa per velocizzare i lavori del ponte
Politica Novarese -

Sindaco di Romagnano replica all’opposizione: benvenuta qualsiasi iniziativa per velocizzare i lavori del ponte

«Ci si augura che sul ponte ci sia un'attenzione costante».

Sindaco di Romagnano

Sindaco di Romagnano replica al consigliere di minoranza Silvio Landolfa: «Ci si augura che sul ponte ci sia un’attenzione costante».

Sindaco di Romagnano, la replica

Il sindaco di Romagnano Alessandro Carini risponde al consigliere di minoranza Silvio Landolfa, a proposito della trasparenza dell’amministrazione sulla vicenda del ponte. Riceviamo e pubblichiamo.

«Preme evidenziare alcune totali inesattezze: la conferenza stampa citata è stata indetta dalla Provincia di Novara e non dal Comune. Il sindaco è stato avvisato la mattina stessa ed è stata richiesta la sua presenza per un confronto. Pertanto non si capisce per quale ragione e con quale titolo il sindaco avrebbe dovuto invitare le opposizioni o altre persone, quando è stata richiesta da altri la sua presenza. Inoltre, una conferenza stampa viene indetta da chi vuole comunicare qualcosa ai giornalisti e non si tratta di un incontro finalizzato a un dibattito interlocutorio o ad un tavolo tecnico».

Il tavolo

«In secondo luogo il sindaco non ha chiesto nessun tavolo inter-istituzionale, ma è stata presentata nel corso della conferenza un’interrogazione del senatore Nastri che ha proposto al Ministro questo tavolo per velocizzare la parte burocratica. Il sindaco, in conferenza stampa, ha ribadito che ogni iniziativa che possa velocizzare e non bloccare i lavori è ben accetta, ma visti i numerosi appelli ai vari livelli istituzionali e ai rappresentanti del territorio è stato richiesto un impegno vero rivolto ai diversi enti competenti al fine di rivedere alcune norme senza lasciare come nel nostro caso soli Anas e il Comune, ma supportandoli. Che finalmente altre figure istituzionali abbiano a cuore questo ponte fa solo piacere. Come è stato anche detto in conferenza stampa dal sindaco, ci si augura che ci sia un’attenzione costante e non dettata dal momento e che seguano atti concreti per fare prima possibile il ponte provvisorio e poi il definitivo».

Tag:

5 Commenti

  • La Voce del popolo ha detto:

    Salve l unica cosa che sapete fare sono chiacchiere, e buttare via i soldi dei contribuenti. 5 milioni di euro e più…..per un ponte in affitto. E poi il definitivo…domanda…??? ma non vi vergognate a dire certe cose…a Genova ITALIA avete mai sentito parlare di provvisorio…??? Ma immediatamente…dimissioni…ma una coscienza l avete…????? Firmato la voce del popolo.

    • TiOdio ha detto:

      Sai quanti puntini di sospensione…………………………………. e quanti punti di domanda?????????????????? si possono comprare con 5 milioni di euro???????????…………???????????????……….

      • La voce del popolo ha detto:

        No non lo so me lo dica lei….??? Quanti puntini di domanda e sospensione si possono comprare con 5 milioni di euro….???

        • TiOdio ha detto:

          Beato lei che è così innocente e cristallino nella sua semplicità. Una mente semplice.

          • La voce del popolo ha detto:

            La verità da sempre fastidio. Con tutto rispetto per il suo commento e per tutti i lettori il suo pensiero sa tanto di presa per il culo. Mi scuso per la parola..però siamo in un paese libero può dire ciò che vuole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *