Seguici su

Sport

Barberi Basket senza problemi contro l’ultima della classifica

Pubblicato

il

La Barberi Basket chiude bene l’anno. Travolto il fanalino di coda dopo una partita senza storia.

Barberi Basket senza problemi contro l’ultima in classifica

La Barberi Valsesia non tradisce le attese e chiude il suo 2021 con una larga vittoria. I ragazzi di Francesco Gagliardini, primi con una sola sconfitta alla fine del girone di andata, erano di scena sul campo dell’Ivrea ultima in classifica e ancora senza vittorie in campionato.

E la partita è stata praticamente senza storia, tranne che nel primo quarto.

Chi ha giocato

Al salto a due le “aquile” scendono sul parquet con Rossi, Robino, Vercelli, Gemelli e Cerutti. A riposo i due “grandi vecchi” Picazio e Santarossa, rimasti seduti per 40’ minuti.

In compenso la squadra ha chiuso con in campo cinque valsesiani (i debuttanti Pavero e Angelino si sono aggiunti a Rossi, Vercelli e Robino).

Il punteggio

Sul match poco o nulla da dire a livello tecnico. La squadra di Celani ha retto il ritmo dei valsesiani per 10 minuti, poi la Barberi ha preso il largo allungando fino a +20 a cavallo tra il secondo e il terzo quarto e arrivando addirittura a +35.

«Volevamo far bene dopo la bella prova con Chivasso – commenta Gagliardini – e devo fare i complimenti ai ragazzi per come hanno giocato, nonostante una settimana in cui non è stato facile allenarsi per una serie di acciacchi. Aver chiuso la partita con cinque valsesiani, di cui quattro ventenni, è un ulteriore motivo di soddisfazione per lo staff e per la società, il cui progetto è proprio quello di dare spazio ai ragazzi del territorio».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *