Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Borgo calcio sempre peggio: sei sconfitte consecutive
Sport Borgosesia e dintorni -

Borgo calcio sempre peggio: sei sconfitte consecutive

Ottimo inizio per il granata, ma nel giro di 4 minuti i lombardi ribaltano la situazione con due gol.

Borgo calcio sempre peggio: il nuovo allenatore non basta.

Borgo calcio sempre peggio

La storiella che il nuovo allenatore di solito porta bene non vale per il Borgosesia. Con Stefano Rossini in panchina, i granata alzano bandiera bianca anche sul campo della Caronnese. Per i valsesiani è la sesta sconfitta consecutiva, la nona nelle ultime dieci uscite.

LEGGI ANCHE: Stefano Rossini nuovo mister del Borgo calcio

Tutto sembra partire nel migliore dei modi per gli ospiti, in vantaggio con Aloia, ma nel giro di 4 minuti, i lombardi ribaltano la situazione con Putzolu e Banfi. Nella ripresa arriva il tris firmato da Calì in maniera rocambolesca. Poi il Borgo resta in dieci (espulso Cortinovis) e nel finale rischia una punizione ben superiore.

Lo scacchiere tattico

Per il primo impegno sulla panchina granata, mister Stefano Rossini disegna il Borgosesia versione 4-3-3. La difesa formata da Cortinovis, Confalonieri, Menga e Baiardi; ha il compito di proteggere il portiere Barlocco. In mediana spazio a Pettinaroli, Matera e Rizzo, in avanti la punta di riferimento è Aloia con ai suoi lati Bramante e Bernardo.

LEGGI ANCHE: Borgo calcio esonera il mister Carlo Prelli

Sull’altro fronte, Roberto Gatti risponde con il 4-3-1-2. Il portiere è Marietta. Pacchetto difensivo composto da Arcidiacono, Galletti, Travaglini e M’Zoughi. A centrocampo il regista è Gargiulo con ai fianchi Putzolu e Calì. Sulla trequarti Becerri, ha il compito di imbeccare il tandem offensivo Siani-Banfi.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *