Sport Borgosesia e dintorni -

Borgosesia calcio, terza vittoria consecutiva e quinto posto

A Sestri Levante terza vittoria consecutiva dei valsesiani, che segnano un gol per tempo con Omoregbe e Farinelli.

I ragazzi di mister Lunardon continuano a far sognare. Sabato 6 novembre sulla riviera Ligure il Borgosesia si è aggiudicato la terza vittoria consecutiva.

Borgosesia calcio, terza vittoria consecutiva e quinto posto

Il Borgosesia di Lunardon sta riportando i tifosi granata indietro nel tempo, quando la squadra valsesiana era una delle regine della serie D. Sabato 6 novembre, a Sestri Levante è arrivata la terza vittoria consecutiva stagionale, a coronamento di un’altra ottima prova. I giocatori sembrano aver rapidamente trovato l’amalgama e appreso i dettami tecnico tattici del mister.

In Liguria poco prima del riposo ci pensa Omoregbe (classe 2003), una delle sorprese più liete di questo inizio di campionato, a portare in vantaggio il Borgo con un gol gioiello. E nella ripresa lo stesso Omoregbe si procura il rigore che Farinelli trasforma chiudendo il match.

Lo scacchiere tattico

Lunardon, che deve rinunciare in avvio allo squalificato Martimbianco e all’acciaccato Guatieri, non abbandona la strada del 3-4-3. La porta è difesa da Gilli. Davanti a lui si posizionano Iannacone, Frana e Picozzi. A centrocampo sulle fasce si schierano Marra e Carrara, con al centro Areco e Farinelli. In avanti spazio a Manfrè, Rancati e Omoregbe.

Modulo speculare anche per il tecnico ligure Vincenzo Cammaroto. Il portiere è Tojaz. Difesa formata da Pane, Soplantai e Mafezzoli. I quattro di centrocampo sono Sakaj, Fenati, D’Ambrosio, e Podda. Il tridente offensivo è composto invece da Andrea Ferretti, Mesina e Gonella.

Il primo tempo

La gara parte subito a ritmi alti. Due minuti di gioco e in area granata si accende una mischia che la retroguardia risolve. Dall’altra parte, Marra di testa manda alto. Al minuto 20, Pane incorna ampiamente a lato. Poi protagonista diventa Gilli che prima para senza problemi la conclusione di Mesina (21’) e poi in uscita anticipa lo stesso attaccante (22’).

Termina invece a lato di poco un diagonale di Andrea Ferretti. Prima del riposo, il Borgosesia passa in vantaggio. Omoregbe è lanciato nello spazio, entra in area e batte in tempismo l’uscita di Tozaj, mandando sul palo e di conseguenza in rete.

Il secondo tempo

Subito dopo il rientro dagli spogliatoi, Gilli in tuffo mette in angolo la conclusione di Gonella. Al 18’ Mesina viene anticipato al momento del tiro.  In rapida successione, Manfrè ci prova dalla distanza in due occasioni ma non inquadra lo specchio della porta. Il Sestri Levante resta in 10 quando al 32’ Pane che ha protestato continuamente dall’inizio della ripresa, si vede sventolare il secondo giallo per proteste.

E così i granata chiudono la pratica al 36’ quando Omoregbe viene contrastato irregolarmente in area da Bianchi. L’arbitro concede il rigore che Farinelli trasforma, mandando la sfera nell’angolino. Il Borgo festeggia e sogna.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.