Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Dufour e Quaronese alleate nel calcio giovanile
Sport Borgosesia e dintorni Varallo e Alta Valsesia -

Dufour e Quaronese alleate nel calcio giovanile

Così le due società diventano un’unica “grande famiglia” per i ragazzini e le ragazzine che vogliono giocare.

Dufour e Quaronese alleate nel calcio giovanile

Dufour e Quaronese si uniscono per fare giocare i più giovani: al via un patto di collaborazione.

Dufour e Quaronese unite

Una collaborazione che va a favore dei più giovani da parte di Dufour Varallo e Quaronese: così le due società diventano un’unica “grande famiglia” per i ragazzini e le ragazzine che vogliono giocare a calcio. Hanno infatti stretto un patto di collaborazione che prevede che dalla stagione le squadre maschili giocheranno sotto il nome di Dufour e quelle femminili sotto quello della Quaronese. Ma entrambe le realtà saranno comunque parte di un unico progetto sociale e sportivo.

LEGGI ANCHE: Dufour e Quaronese, primi colpi di calciomercato

Le rose

Per quello che riguarda il comparto maschile l’obiettivo è costruire tutte squadre di annata, in pratica undici rose distinte: Under 17 (nati nel 2005), Under 16 (2006), Under 15 (2007) , Under 14 (2008), Under 13 (2009), Under 12 (2010), Under 11 (2011), Under 10 (2012), Under 9 (2013), Under 8 (2014), Under 7 (2015 e 2016). Per il settore femminile, invece, le bambine che desiderano giocare al calcio (e sono sempre di più) potranno farlo sui campi di Quarona. E la società gialloblù inserirà le giovani nata fra l’1 dicembre 2007 e il 31 dicembre 2016 nella rosa più idonea.

I leoni

Un altra novità riguarda l’affiliazione con la Pro Vercelli all’interno del progetto “Lion Academy”, in cui i calciatori maschi avranno l’opportunità di condividere alcune situazioni con i giocatori di pari età con la casacca bianca, 7 volte campione d’Italia. Per chi abita lontano, infine, un pulmino potrà fare servizio navetta per il campo d’allenamento. Per iscriversi basta consultare la pagina Facebook delle due società, per informazioni sul settore maschile, invece si può telefonare a Matteo Patella (377.2324959) e per il settore femminile a Marusca Bertona (351.7007332).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *