Sport Borgosesia e dintorni -

Federico Sipione in Ungheria per gli Europei di powerlifting

Sarà uno dei 30 rappresentanti del Team Italia che gareggeranno, ma stavolta non sarà accompagnato da altri atleti della zona.

Federico Sipione vola agli Europei di powerlifting: sarà l’unico atleta della zona presente.

Federico Sipione agli Europei

Il borgosesiano Federico Sipione vola in Ungheria. Il portacolori della palestra Iron Gym, che a novembre a Trofa (Portogallo), aveva vinto il titolo mondiale di powerlifting della Federazione Wpc (World Powerlifting Congress), nei prossimi giorni sarà di scena agli Europei. La rassegna continentale, organizzata sempre da Wpc, è in programma da oggi a sabato a Kiskunfélegyháza, cittadina dell’Ungheria meridionale. Sipione sarà uno dei 30 rappresentanti del Team Italia che gareggeranno, ma stavolta non sarà accompagnato da altri atleti della zona, come era accaduto in occasione dei Mondiali.

Il titolo

«Dovrò fare tutto da solo – spiega -, ma naturalmente sono pronto a dare il massimo di me stesso come sempre. Non mi dispiacerebbe portare via il titolo europeo Master 1 all’inglese che lo detiene attualmente e che sarà tra i 300 atleti che gareggeranno in Ungheria. Io arrivo all’appuntamento, sempre nella categoria -100 chili, con un peso un po’ superiore rispetto alle precedenti gare, dov’ero 92 chili, mentre attualmente sono 98. Questo perché sono reduce da un programma di allenamenti particolarmente intensi». Ai campionati europei in Ungheria prevista una partecipazione qualificata e numericamente importante: gli iscritti infatti sono oltre 300 e arriveranno, oltre che dall’Italia e dall’Inghilterra, anche da Moldavia, Finlandia, Azerbajan, Germania, Portogallo, Svezia, Polonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.