Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo statua Madonna “impacchettata” per proteggerla dalla pioggia
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo statua Madonna “impacchettata” per proteggerla dalla pioggia

Alla processione dedicata all'Incoronata si è dovuto ricorrere a una copertura trasparente. Numerosi i fedeli presenti all'evento.

Varallo statua Madonna “impacchettata” per proteggerla dalla pioggia: ieri pomeriggio singolare espediente in occasione della tradizionale appuntamento dell’Incoronata.

Varallo statua Madonna “impacchettata” contro il maltempo

Pare sia solo la seconda volta che la statua della Madonna debba venire coperta con del cellophane trasparente per colpa della pioggia. E’ accaduto ieri pomeriggio in occasione della tradizionale processione dell’Incoronata che a Varallo ha coinvolto numerosi fedeli. Gli organizzatori, per evitare che la statua potesse essere rovinata dalla pioggia, hanno deciso di “impacchettarla” con un telo trasparente.

C’era l’arcivescovo di Milano

La messa solenne nella mattinata di ieri, lunedì 10 giugno, è stata celebrata da monsignor Mario Delpini, arcivescovo di Milano, insieme ad altri sacerdoti della diocesi. A mezzogiorno un pranzo conviviale aperto a tutti ha dato la possibilità di trascorrere insieme ogni momento della giornata dedicata alla Vergine che, secondo la credenza, salvò migliaia di persone durante un’epidemia di peste nel Seicento. Nel pomeriggio la processione in centro, con molti balconi e finestre addobbati per l’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente