Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Addio Wanda Canna: la Valsesia piange la staffetta partigiana
Attualità Borgosesia e dintorni -

Addio Wanda Canna: la Valsesia piange la staffetta partigiana

La borgosesiana si è spenta nella notte, all'età di 98 anni.

Addio Wanda Canna: la Valsesia piange la staffetta partigiana. Ad annunciare la triste notizia è l’Istituto storico per la Resistenza Biella Vercelli.

Addio Wanda Canna: la Valsesia piange la staffetta partigiana

“Si è spenta questa notte, all’età di 98 anni, Wanda Canna. Era cresciuta in una famiglia antifascista, il padre Antonio era stato perseguitato dal regime. Insieme alla sorella Miliuccia e al fratello Beppe aveva partecipato alla Resistenza. La sua vita è stata dedicata alla testimonianza dei valori della democrazia e della libertà. Una donna di grande temperamento e dignità.

LEGGI ANCHE Wanda Canna al Tg1 racconta il suo 25 aprile

Le mandiamo un ultimo abbraccio”. Così riporta sulla pagina Facebook l’Istituto storico per la Resistenza Biella Vercelli.  La donna originaria di Borgosesia, che per anni ha portato la sua testimonianza da staffetta partigiana nelle scuole e a numerose commemorazioni e manifestazioni, nel 2016 era stata tra i partigiani che avevano incontrato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in visita in Valsesia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *