Seguici su

Attualità

Il libro sulla chiesa di Ghemme nelle mani di papa Francesco

Nel vedere l’assessore che gli porgeva il libro, il Santo Padre gli ha sorriso, alzando il pollice per ringraziarlo.

Pubblicato

il

piero rossi papa francesco ghemme

Il libro sulla chiesa di Ghemme nelle mani di papa Francesco. Il volume è stato consegnato al Santo Padre nei giorni scorsi.

Il libro sulla chiesa di Ghemme al Papa

“Un canto s’innalzi: la forza della Fede e la volontà dell’uomo”, voluto dal Comune di Ghemme arriva direttamente nelle mani di Papa Francesco. Gliel’ha fatto avere l’assessore alla cultura Piero Rossi, recatosi in Vaticano in occasione dell’udienza che il Santo Padre ha tenuto con i profughi giunti in Italia con i corridoi umanitari organizzati dalla Comunità di Sant’Egidio.
LEGGI ANCHE: Valdilana, novelli sposi in udienza da papa Francesco

Una esperienza importante

Rossi si è unito al gruppo ghemmese che ha partecipato, il 18 marzo scorso, all’incontro avvenuto nella Sala Nervi. All’iniziativa erano presenti rifugiati giunti da tante città d’Italia e d’Europa, insieme alle famiglie e alle comunità che li hanno accolti, sostenendo la loro integrazione.

Il grazie del Papa

Al termine dell’udienza il Pontefice, sulla sedia a ruote che lo aiuta ad avvicinarsi alle persone, ha percorso un tragitto contornato da moltissima gente, salutando tutti, specialmente i bambini, e accogliendo i doni che in tantissimi gli hanno fatto avere. Tra questi, il volume ghemmese che, con il contributo di diversi autori, descrive la storia, l’arte e la devozione della chiesa parrocchiale di Maria Vergine Assunta e reca sull’immagine di copertina una parte dell’affresco dipinto sulla volta della navata della chiesa. Nel vedere Rossi che gli porgeva il libro, Papa Francesco si è voltato verso di lui e gli ha sorriso, alzando il pollice per ringraziarlo.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *