Seguici su

Attualità

Prima vera gelata d’autunno: alla Margherita si sono sfiorati i -30

Attesa una perturbazione a metà settimana.

Pubblicato

il

Prima vera gelata d’autunno: alla Margherita si sono sfiorati i -30. Attesa una perturbazione a metà settimana.

Prima vera gelata d’autunno: alla Margherita si sono sfiorati i -30

Come previsto, è arrivata l’ondata di aria gelida proveniente dal Nord Europa, e le temperature sono ulteriormente scese nella notte, andando sottozero quasi ovunque in zona. «Prima vera notte di gelo sul Piemonte – conferma il Centro meteo Piemonte – con temperature diffusamente sotto lo zero in pianura. I valori più bassi sull’Astigiano con punte già inferiori ai -5 gradi. Un po’ più mite in collina per residue brezze favoniche».

Alla Capanna Margherita il termometro ha toccato una minima di -29,4 gradi.

Giornate soleggiate ma fredde

Le previsioni meteo indicano anche per oggi, domenica 26 novembre, e per i primi giorni della prossima settimana un cielo prevalentemente sereno (salvo qualche nube il lunedì). Temperature sempre con minime sottozero e massime tra i 7 e i 9 gradi.

Attesa una perturbazione giovedì: è ancora presto per averne la certezza, ma potrebbe portare qualche fiocco di neve anche a bassa quota. Come spiega Nimbus: «Il 29 novembre ancora in prevalenza soleggiato; nei giorni seguenti un sistema depressionario in estensione all’Europa centro-occidentale convoglierà flussi di aria umida e in parte perturbata verso le regioni alpine con un generale aumento della nuvolosità. Qualche precipitazione sarà possibile il 30 novembre, con una fugace comparsa della neve fino a quote collinari; nei giorni seguenti annuvolamenti variabili e a tratti estesi, ma scarse precipitazioni al Nord-Ovest».

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *