Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Proposta Borgosesia: dedicare un’area pubblica a Loro Piana
Attualità Borgosesia e dintorni -

Proposta Borgosesia: dedicare un’area pubblica a Loro Piana

L’idea lanciata dal consigliere Rino Cereda e accolta dall’intera assemblea: «Ora si valutino le alternative»

Proposta Borgosesia: dedicare un’area pubblica a Loro Piana. Un riconoscimento simbolico per ringraziare Pier Luigi Loro Piana per quanto sta facendo per la comunità di Borgosesia e dell’intera Valsesia.

Proposta Borgosesia: dedicare un’area pubblica a Loro Piana

A proporre l’idea è stato il consigliere comunale Rino Cereda nell’ultima assemblea civica. Un’idea accolta favorevolmente dall’intero consiglio. «Mi sembra doveroso un ringraziamento per tutto ciò che Pier Luigi Loro Piana, con la sua famiglia, ha fatto per Borgosesia e i suoi abitanti in questi anni – motiva la proposta Cereda -. Tutto quello che ha fatto e quello che sta facendo tuttora, visto l’impegno profuso in questa fase di emergenza sanitaria».
Il riferimento più recente è il sostegno economico di Loro Piana nel poter realizzare i test sierologici a tutta la popolazione borgosesiana. Un contributo preceduto da ingenti donazioni che hanno permesso di acquistare strumenti e apparecchi per gli ospedali di Vercelli e Borgosesia: «In questi giorni di emergenza sanitaria Loro Piana si è ulteriormente distinto per profonda umanità e spirito di servizio per la comunità – rimarca Cereda -. Ma non è certo la prima volta che si prodiga per la città e la valle con ingenti risorse. Basta ricordare la donazione che di fatto ha reso possibile l’acquisizione al patrimonio comunale del Centro sportivo Milanaccio, fondamentale premessa per la riqualificazione e il rilancio della struttura. Simili gesti costituiscono esempi di filantropia e amore per il territorio, dando concrete risposte alle esigenze della gente sia in tempi ordinari che di emergenza».

Segno di gratitudine

La proposta è stata accolta all’unanimità: «Felice che i colleghi consiglieri si siano trovati d’accordo – conclude Cereda -. Ora si dovrà decidere quale sia il modo migliore per dimostrare la nostra riconoscenza. Non potendo conferire la cittadinanza onoraria essendo già residente, penso che si possa dedicare uno spazio della nostra città, magari la piazzetta dell’ex mercato coperto in via Combattenti che è ancora senza nomina».
La valutazione è ora compito della giunta comunale: «Pier Luigi Loro Piana merita sicuramente un segno tangibile di gratitudine da parte di tutta la città – conferma il sindaco Paolo Tiramani -. Stiamo considerando quale possa essere la soluzione ideale, ovviamente un’area che sia riqualificata e abbia una sua dignità».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Un Commento

  • Paola ha detto:

    Ottima idea si deve tantissimo alla famiglia LORO PIANA come loro ce sono ben pochi!!!!!!grazie anche da parte mia 🥰

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente