Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Rifiuti Romagnano: in un mese beccati e multati sei abusivi
Attualità Novarese -

Rifiuti Romagnano: in un mese beccati e multati sei abusivi

Continuano i controlli a tappeto nel paese per scoraggiare chi continua ad abbandonare in giro la propria spazzatura.

Rifiuti Romagnano: in un mese sei abusivi. Qualcuno si è disfatto del vecchio arredamento e qualcun altro ha buttato il sacco in Sesia.

Rifiuti Romagnano: in un mese sei abusivi

In un mese “pizzicati” (e multati) a Romagnano ben sei sporcaccioni. Continuano i controlli a tappeto nel paese contro gli abbandoni di rifiuti; un’attività che ha portato a beccare diverse persone. «Solo nell’ultima settimana – afferma il sindaco Alessandro Carini – sono state individuate due nuove persone alle quali sono state comminate multe. L’utilizzo delle video trappole mobili, i controlli mirati e la collaborazione dei cittadini sta portando a buoni risultati».

Controlli anche nel circondario

I controlli non avvengono solo in paese, ma anche nelle aree boschive o limitrofe al Sesia. «L’attenzione e i controlli  – prosegue Carini – continueranno e saranno implementati ulteriormente anche le postazioni soggette a video sorveglianza nei boschi. Sono importanti anche le segnalazioni che giungono da cittadini, che indicano auto che scaricano materiale e ci permettono di avviare le indagini».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente