Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valsesia comincia a colorarsi di rosa in attesa del Giro d’Italia
Attualità Borgosesia e dintorni -

Valsesia comincia a colorarsi di rosa in attesa del Giro d’Italia

Lungo le principali arterie del territorio i primi cartelloni che segnalano l’evento imperdibile per gli appassionati di ciclismo.

Valsesia comincia a colorarsi di rosa in attesa del Giro d’Italia. L’arrivo all’Alpe di Mera della tappa numero 19 del Giro d’Italia 2021 è in programma per venerdì 28 maggio.

Valsesia comincia a colorarsi di rosa in attesa del Giro d’Italia

Con un’immagine del massiccio del Monte Rosa illuminato dal sole, i cartelloni con la scritta “Giro d’Italia. Città di tappa Alpe di Mera 2021”, segnalano da questi giorni l’evento lungo le principali strade valsesiane. Uno, ad esempio, è stato posizionato a Doccio all’imbocco del ponte sul fiume Sesia, all’ingresso della parte alta della valle.

Percorso

Infatti sarà soprattutto la zona da Varallo in su a essere toccata dalla carovana rosa: il Giro d’Italia arriverà in valle dal passo della Colma, quindi attraverserà Varallo e percorrerà la Val Grande fino a Scopello per poi iniziare la scalata fino a Mera. E al riguardo i comuni dell’alta Valsesia e la città del Sacro Monte, che non saranno sede di arrivo o di partenza di una delle tappe, ma la carovana rosa transiterà comunque sul loro territorio, si stanno già organizzando.

Varallo

«Per quanto riguarda Varallo coloreremo la nostra città con tante bandierine di colore rosa», annuncia il sindaco Eraldo Botta, che anche in qualità di presidente della Provincia di Vercelli sta seguendo in prima persona l’organizzazione dell’evento.

 

5 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *