Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo acqua non potabile in frazione Locarno
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo acqua non potabile in frazione Locarno

Occorre fare bollire l'acqua prima di utilizzarla

Varallo acqua non potabile in frazione Locarno. Domenica scorsa il sindaco Eraldo Botta ha firmato un’ordinanza che dispone l’intervento del Cordar Valsesia.

Varallo acqua non potabile in frazione Locarno

L’azienda che si occupa della gestione del Servizio idrico integrato dovrà provvedere alla disinfezione dell’acquedotto e alla verifica degli impianti. Nel frattempo si è reso necessario sospendere l’erogazione del servizio di acqua potabile relativa all’acquedotto in attesa delle disinfenzioni, dei controlli.  Sarà consentito utilizzare l’acqua per il consumo umano previa bollitura, finché non ne sarà accertata nuovamente l’idoneità a mezzo delle opportune indagini.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente