Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Villa Caccia Romagnano raccontata in un libro
Attualità Novarese -

Villa Caccia Romagnano raccontata in un libro

Il museo storico etnografico, che ha sede nell’edificio, partecipa a un bando della Fondazione Compagnia San Paolo.

Villa Caccia Romagnano raccontata in un libro: nasce una ricerca per valorizzare il sito.

Villa Caccia Romagnano raccontata in un libro

“Una storia per villa Caccia” è il nome di un progetto con il quale il museo storico etnografico, che ha sede nell’edificio antonelliano, ha partecipato al bando “I luoghi della cultura” della Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino. Il progetto prevede la redazione di una pubblicazione che racconti la villa e il suo parco, la famiglia Caccia e il territorio in cui si inserisce.

LEGGI ANCHE: Museo Villa Caccia: parte la sfida sulle tracce di Antonelli

Un progetto da riprendere in mano

«Già nel 2009 il Comune di Romagnano aveva incaricato l’architetto Federico Fontana di redigere uno studio di fattibilità per il restauro del grande parco. Il lavoro aveva compreso un’approfondita ricerca archivistica e bibliografica, dalla quale erano emersi elementi del tutto inediti sulla storia e l’evoluzione del complesso della villa con i suoi giardini, la tenuta agricola, i vigneti, nonché sulla nobile famiglia Caccia di Romentino». Il museo ha ripreso i contatti con l’autore per fare in modo di completare le ricerche. L’eventuale finanziamento del progetto verrà reso noto alla fine di luglio e si prevede di realizzare il testo entro la fine del prossimo inverno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente