Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Mollia ancora in ospedale l’uomo colpito da una mucca
Cronaca Varallo e Alta Valsesia -

Mollia ancora in ospedale l’uomo colpito da una mucca

Trauma cranico e ricovero al "Maggiore". Stava accudendo l’animale, ma quest’ultimo istintivamente l’ha centrato con un calcio.

Mollia ancora in ospedale l’uomo colpito da una mucca. Trauma cranico e ricovero al “Maggiore”. Stava accudendo l’animale, ma quest’ultimo istintivamente l’ha centrato con un calcio.

Mollia ancora in ospedale l’uomo colpito da una mucca

La mucca che stava accudendo all’improvviso si è ribellata e l’ha colpito violentemente al capo. E’ ancora ricoverato l’uomo vittima di un infortunio venerdì a Mollia, in alta Valsesia. L’uomo stava riportando l’animale nella stalla in una frazione, quando per cause ancora da chiarire una mucca l’ha colpito in pieno volto facendo cadere a terra. Un calcio davvero violento, un atto forse istintivo dell’animale.

Un trauma cranico

Il malcapitato ha riportato un forte trauma cranico finendo a terra con una vistosa ferita alla testa. E’ stato subito soccorso dalle altre persone presenti in quel momento nella stalla. E’ stato chiesto l’intervento dell’ambulanza medicalizzata, ma data la gravità della situazione si è deciso per il ricovero d’urgenza all’ospedale “Maggiore” di Novara. E’ stato ricoverato in condizioni gravi. ma non è in pericolo di vita.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *