Seguici su

Politica

Paolo Tiramani: “Gestione da incapaci, risultato da dimenticare”

Pubblicato

il

Didattica a distanza

Paolo Tiramani: “Gestione da incapaci, risultato da dimenticare”. All’indomani del voto, il parlamentare borgosesiano chiede l’avvio di un nuovo corso per la Lega.

All’indomani delle votazioni e resi noti i risultati elettorali, è tempo di considerazioni. In Valsesia, come a livello nazionale, la Lega ha ottenuto un numero di voti inferiore rispetto alla precedente tornata elettorale. E non ha mandato nessuno in Parlamento.

Esito elezioni

Ora Paolo Tiramani, ex sindaco di Borgosesia ed ex onorevole della Lega, commenta gli esiti con un post sui social: «Ho aspettato con rispetto verso il Movimento in cui milito da 21 anni, l’esito delle elezioni per esprimere il mio pensiero. Questa tornata elettorale è andata molto male, per scelte non condivise con il territorio in primis, decise da poche persone nella stanza dei bottoni».
LEGGI ANCHE: Botta su Tiramani: voleva lasciare la Lega, un partito che credeva in lui

Persone incapaci, ora basta

«Persone che negli ultimi anni sono stati incapaci addirittura di vincere le elezioni del proprio comune – prosegue Tiramani -. Persone che a liste fatte, hanno scritto lettere senza senso, per poi dire: ” scusa non ce l’ho con te, me l’ha chiesto il commissario regionale”. Persone che a me dovrebbero molto sia sotto il profilo umano che politico che si sono vendute per un seggio improbabile, dopo che grazie al territorio hanno avuto riconoscimenti altrimenti impossibili. Quando le antipatie personali, l’ego e la delazione, superano l’obiettivo comune che è vincere e amministrare bene il proprio territorio evidentemente qualcosa non va. Per questo credo che bisogna ripartire dai congressi provinciali, regionali e federali. Io sono il primo a rimettermi in discussione e lasciare spazio a nuove idee».

1 Commento

1 Commento

  1. Pino

    1 Ottobre 2022 at 23:37

    L’incapace che voleva fare il voltagabbana, che da degli incapaci agli altri. Fai domanda nel movimento 5 stalle che saresti perfetto.

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *