Seguici su

Attualità

Ponzone, in pensione dopo 42 anni il parrucchiere Renzo Tonella

Da gennaio l’uomo lascia il suo salone al condominio “Primo sole”. Ma c’è già il successore: è Gabriele Foglia.

Pubblicato

il

Ponzone, in pensione dopo 42 anni il parrucchiere Renzo Tonella. Da gennaio l’uomo lascia il suo salone al condominio “Primo sole”. Ma c’è già il successore: è Gabriele Foglia.

Ponzone, in pensione dopo 42 anni il parrucchiere Renzo Tonella

Dopo più di 40 anni dietro a una poltrona da barbiere Renzo Tonella da gennaio andrà in pensione, ma la sua attività a Ponzone nel condominio “Primo sole” proseguirà grazie a Gabriele Foglia, pronto a prendere il suo posto.

«Era il 16 febbraio del 1981 quando ho iniziato la mia attività – racconta Tonella -. All’epoca c’erano diversi barbieri a Ponzone, io ho iniziato da zero. Dopo aver fatto un po’ di esperienze mi sono messo in proprio».
LEGGI ANCHE: Valdilana saluta il comandante della polizia locale che va in pensione

Un’avventura lunga 42 anni

Un’avventura durata 42 anni. «E’ stato un lavoro bello perché sono stato sempre a contatto con le persone – riprende -. Ho conosciuto bambini che sono diventati padri e sono ancora miei clienti e con il quale è rimasto anche un rapporto di amicizia».

Ma qual è la qualità più apprezzata dai clienti? «Credo che il sapere ascoltare sia importante per chi fa un lavoro come il mio – riprende -. In questi anni sono diventato uno “psicologo”: ho ascoltato le preoccupazioni, i sogni e le gioie dei miei clienti». E Renzo Tonella è stato un buon compagno di viaggio per tutti: ha saputo ascoltare, intervenire al momento giusto. In fondo andare dal parrucchiere a volto è un modo anche per rilassarsi e parlare con una persona fidata. «Credo che molti miei clienti siano venuti da me in tutti questi anni per il mio modo di essere – riprende -. E non posso che ringraziarli tutti per la fiducia e per le giornate passate insieme».

L’attività andrà avanti con Gabriele

Tra poche settimane ci sarà la pensione: «Verrò ancora in negozio a fare un po’ di pubbliche relazioni, anche perché in questi anni ho tagliato capelli, ma anche parato tanto».

E l’attività proseguirà. «Sono contento di aver trovato in Gabriele Foglia – spiega – un giovane con la voglia di portare avanti il negozio che rappresenta anche un servizio. Era mio cliente, ha iniziato a prendere informazioni finché ha deciso di buttarsi in questa avventura».
Dal nuovo anno quindi i clienti troveranno il nuovo titolare dietro alla poltrona da barbiere: «Ho frequentato una scuola apposita e questo è un lavoro che mi è sempre piaciuto. Sono contento di poter portare avanti l’attività».

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *