Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia calcio in Kenya a portare un sorriso
Attualità, Sport Borgosesia e dintorni -

Borgosesia calcio in Kenya a portare un sorriso

Edoardo Grazioli, preparatore dei portieri dei Giovanissimi 2005 e 2006, è partito per l'Africa con la onlus Aleimar di Melzo, che organizza progetti umanitari.

Borgosesia calcio in Kenya: un sorriso granata grazie al preparatore dei portieri.

Borgosesia calcio in Kenya

Il Borgosesia calcio arriva in Africa. La squadra granata coinvolta in un viaggio della solidarietà grazie a Edoardo Grazioli, preparatore dei portieri dei Giovanissimi 2005 e 2006, che è stato in Kenya al seguito di una associazione onlus, la Aleimar di Melzo che organizza progetti umanitari. Così, nella visita all’orfanotrofio e nei villaggi seguiti da Aleimar, Grazioli ha portato magliette del Borgosesia: ne sono preparate cento, di tutte le misure, da consegnare a bambini e adulti.
LEGGI ANCHE: Borgosesia Villaggio per amico è tornato in Kenya

Un aiuto concreto

Il viaggio solidale ha permesso di far arrivare in Kenya anche materiale didattico e libri per dare un minimo di assistenza a popolazioni che vivono in situazioni di assoluta povertà e talvolta senza nemmeno i servizi indispensabili come l’acqua potabile. Aleimar opera da 30 anni a favore di minori in Italia e in diversi paesi nel mondo, occupandosi principalmente di sostegno a distanza e progetti volti allo sviluppo della comunità con la costruzione scuole, dispensari sanitari, effettuando screening dei bambini soprattutto in caso di malnutrizione, e sensibilizzando sulle adozioni a distanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente